Corte Suprema di Cassazione, Sezione VI Penale, sentenza n. 9866 del 4 marzo 2009.