Guida in stato d’ebbrezza: la polizia giudiziaria ha il dovere di avvertire il conducente della facoltà di farsi assistere dal difensore di fiducia e il mancato avvertimento determina anche la nullità della procedura di cui all’art. 186, comma 4, con la conseguenza che il consecutivo rifiuto perde il rilievo penale » Cassazione penale sez. IV – 22-01-2020 n. 13493 – Difensore

Cassazione penale sez. IV - 22-01-2020 n. 13493 - Difensore
Cassazione-penale-sez.-IV-22-01-2020-n.-13493-Difensore.pdf

Commenti chiusi.